Notizie di stampa specializzata annunciano novità per Golf TGI e Polo TGI, entrambe con più autonomia, grazie all’aggiunta di una terza bombola.

La Golf TGI avrà anche un nuovo motore. Si tratta del 1.5 TGI già annunciato sulla Skoda Octavia G-Tec. Il quattro cilindri turbo ora eroga 130 cavalli (venti in più rispetto all’attuale 1.4 TGI) e 200 Nm di coppia, valori che garantiscono maggiori prestazioni, ma anche minori consumi e più autonomia.

Entrambi i modelli saranno dotati di una terza bombola in acciaio, in aggiunta alle due in composito. La capacità per la Golf sale 17,3 kg. Migliorati i consumi dichiarati (3,5 kg di metano/100 km). In questo modo l’autonomia dichiarata a metano nel ciclo WLTP arriva a 422 km. Le emissioni di CO2 sono di 95 g/chilometro se alimentata a gas naturale. Ovviamente emissioni bassissime con il biometano.

La più piccola Polo TGI conferma il 3 cilindri turbo da 1 litri da 90 cavalli. Con la terza bombola la capacità arriva a 13,8 kg e l’autonomia a 368 km nel ciclo WLTP, 60 chilometri in più di prima, non male.