Fiat auto ha introdotto una nuova versione del suo innovativo sistema Eco Drive per i veicoli a metano. L’aggiornamento è stato sviluppato con Eni e progettato per consentire agli utenti di veicoli Fiat Natural Power di quantificare i benefici ambientali ed economici derivanti dall’utilizzo del gas naturale compresso.
In particolare, con il software aggiornato, si potranno avere le informazioni complete sui viaggi effettuati a metano come i chilometri percorsi, la quantità di combustibile utilizzato e il relativo costo, che sarà confrontato con quello di un identico percorso effettuato a benzina. L’obiettivo è quello di fornire una visione in tempo reale dei benefici ottenuti.
La nuova applicazione EcoDrive sarà disponibile per tutti i veicoli dotati del sistema Blue & Me, un sistema multimediale basato sulla piattaforma Windows Mobile per il settore automobilistico e sarà gratuita. Gli utenti possono già scaricare il programma da www.fiat.com/ecodrive.
Secondo il costruttore, dal lancio dell’iniziativa, più di 100.000 copie del programma sono state già scaricate. Inoltre, più di 35.000 conducenti ne fanno un uso quotidiano, e circa 7 milioni di viaggi sono stati registrati e analizzati sul sito web dedicato.
Vale la pena sottolineare che il software è utilizzabile da una vasta gamma di vetture Fiat (500, 500C, Grande Punto, Punto Evo, Qubo, Nuovo Doblò) e veicoli Fiat Professional (Grande Punto Van, Punto Van Evo e Fiorino).