Per conto dell’ UFAM (Ufficio Federale dell’Ambiente della Svizzera), l’EMPA (ente parlamentare di ricerca scientifica e tecnologica) ha condotto un’indagine sulle emissioni di CO2 delle auto ibride e alimentate a gas naturale.
Rilevato che le auto ibride e quelle alimentate a gas naturale producono anidride carbonica (CO2) significativamente inferiore rispetto agli equivalenti veicoli a benzina, lo studio, i cui risultati sono stati recentemente pubblicati, conclude che i veicoli ibridi sono più puliti durante la guida nei centri urbani, mentre quelli alimentati a gas naturale sono meglio in autostrada e nei percorsi extraurbani. In condizioni miste entrambi realizzano riduzioni delle emissioni di CO2 fino al 25 per cento rispetto ai veicoli a benzina.
Considerando tutti e tre i profili di guida, i livelli totali di emissioni di CO2 delle automobili alimentate a gas naturale sono quindi del tutto comparabili a quelli dei veicoli ibridi, e nei percorsi extraurbani e autostradali sono in realtà migliori.

ibridemetano-grafico002

Emissioni di CO2 delle auto ibride, a gas naturale e a benzina (3 veicoli per ogni categoria). Per rendere il confronto più rappresentativo, le emissioni di CO2 sono espresse in grammi per kWh di potenza erogata.