I benefici sul prezzo riscontrati in settembre, sono stati vanificati dall’aumento dell’IVA passata dal 1° Ottobre  al 22%.

Il prezzo medio riscontrato sul territorio in Ottobre è risultato di 0,990/0,995 il chilogrammo.

I prezzi più alti si trovano nel Trentino Alto Adige (1,049/Kg.). Quelli più bassi in Campania (medio 0,987/Kg.)