Interessante, per quanto riguarda la tipologia emissiva, notare che 12.839.000 veicoli, cioè oltre il 34 % del parco circolante, sono da euro zero a euro 3. Veicoli che invece di essere “buttati” potrebbero essere ancora recuperati sul piano ambientale con la trasformazione a gas, metano compreso.