Mercedes Citaro Ngt, Scania Interlink Ld Cng, Volvo 9900 VDS: sono questi i vincitori del primo Sustainable bus of the year, primo e unico premio europeo alla sostenibilità degli autobus. La cerimonia di premiazione si è svolta nella cornice dell’International Bus Expo di Rimini. I tre veicoli si sono aggiudicati il titolo, ideato dalla rivista Autobus, rispettivamente nella categoria Urban, Intercity e Coach.

Mercedes Citaro Ngt, l’urbano da 12 metri di casa Mercedes, è l’ultima riproposizione di un vero e proprio evergreen della casa tedesca. A far propendere la giuria verso il Citaro a gas naturale è stata l’autonomia, che gli permette di coprire l’intero turno giornaliero.

Tra i plus spiccano le emissione contenute, le nuove bombole al tetto, più capienti e leggere, e una capacità di trasporto al top del settore di appartenenza.

Tra gli interurbani, l’Interlink di Scania ha battuto il Man Intercity e il Setra S 415 Business. A trionfare è stato l’unico intercity con motore a gas naturale oggi disponibile sul mercato. Del resto, alcuni studi pubblicati recentemente rilevano un aumento importante delle emissioni nocive al di fuori della cerchia cittadina. Scania con questo progetto ha voluto dare una risposta ad un’esigenza che si sta sviluppando su tutto il quadrante europeo.

Due su tre a metano! Non è male.