Il Consiglio Regionale della Toscana ha approvato il nuovo Codice del commercio (legge 44/2018), in cui sono state aggiornate le norme relative alla distribuzione carburanti.
Al titolo II, capo VIII sono state introdotte disposizioni per adeguare la normativa regionale  al D.lgs 257/2016 (Dafi) al fine di
aumentare i punti di rifornimento dei carburanti eco-compatibili e alla legge sulla Concorrenza 124/2017, diretta ad eliminare dal mercato i distributori di carburante che ricadano nelle fattispecie di incompatibilità (anagrafe carburanti).

In allegato il testo della Legge Regionale n. 44/2018.