La Regione Lombardia nell’ambito delle politiche  per la difesa della qualità dell’aria e la lotta all’inquinamento atmosferico e concorrere al raggiungimento dei valori limite di particolato e di ossidi di azoto in atmosfera, imposti dalla normativa nazionale e comunitaria, ha emanato il Decreto n. 1744 del 12.02.2018 “Individuazione delle modalità applicative dei benefici riconosciuti per l’anno 2018 a seguito di acquisto e demolizione di particolari veicoli” . Il dispositivo prevede, oltre a un contributo per la rottamazione di veicoli benzina/metano Euro 0 oppure Euro 1 a benzina,  anche l’esenzione dal pagamento della tassa auto per il triennio 2018 – 2020 per chi, nel corso del 2018, acquista (o acquisisce in regime di locazione finanziaria) un’autovettura, nuova o usata, per uso privato (la categoria dell’autovettura acquistata, nuova di fabbrica o usata, deve appartenere alla categoria M1, di cilindrata non superiore a 2.000 cc, e appartenere alla classe emissiva Euro 5 o Euro 6 con alimentazione bifuel benzina/metano) e, contestualmente, demolisce un veicolo inquinante.

Di seguito il link che specifica le modalità e i requisiti necessari per poter accedere ai benefici.

http://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioServizio/servizi-e-informazioni/cittadini/tributi-e-canoni/bollo-auto/ecoincentivi-2018-2020/incentivi-2018-2020